News

Blue Monday: quando il marketing dà vita al lunedì più triste dell’anno

È tornato il Blue Monday, il lunedì più triste dell’anno. Le festività sono terminate, le ferie sono un ricordo lontano e il freddo si fa sempre più pungente. Sicuramente gennaio non è tra i mesi più felici dell’anno, ma siamo sicuri sia colpa del Blue Monday? Se ti dicessimo che il lunedì più triste dell’anno è in realtà una vecchia trovata pubblicitaria? Scopriamo insieme la storia del Blue Monday e perché nel terzo lunedì di gennaio non c’è in realtà nessun motivo scientifico per essere infelici.

Niente tristezza: ecco spiegata l’equazione e la trovata pubblicitaria di Sky Travel

A stabilire la data del lunedì più triste dell’anno è stata un’equazione del professore Cliff Arnall, psicologo dell’Università di Cardiff. Tra le variabili alla base dell’equazione, che non ha in realtà alcun fondamento scientifico ed è un calcolo fittizio, ci sarebbero i sensi di colpa per i soldi spesi per i regali di Natale, il ritorno dalle vacanze, le condizioni climatiche, le ore di luce, l’aumento delle cose da fare e il calo di motivazione. In realtà il Blue Monday nasce nel lontano 2005, frutto di una campagna pubblicitaria di Sky Travel che aveva l’obiettivo di incentivare le persone a prenotare nuovi viaggi dopo il periodo natalizio. Come convincere gli utenti a rimettersi in viaggio e a prenotare le prossime vacanze? Inventando il lunedì più triste dell’anno! In questo modo il viaggio sarebbe diventato la soluzione per sconfiggere la malinconia causata dal Blue Monday. Se oggi ti senti più triste del solito non preoccuparti, hai appena scoperto che il Blue Monday è solo una questione di marketing.

Blue Monday e real time marketing

Il Blue Monday si è rivelata però una strategia di marketing sicuramente vincente: ancora oggi il lunedì più triste dell’anno continua ad essere usato da numerose aziende per promuovere i prodotti con tariffe agevolate così da invogliare i consumatori a comprare e a trovare un rimedio alla tristezza. Oltre a promozioni e offerte, il Blue Monday si presta ad essere l’occasione ideale per creare engagement e aumentare il coinvolgimento dei fan.

E tu che cosa ne farai? Scrivici se cerchi qualche idea creativa per trasformarlo nel lunedì più felice dell’anno per la tua azienda!