Blog
Budget marketing: 4 motivi per fare scouting di nuove agenzie
#pagus4PMI Torna Indietro

Budget marketing: 4 motivi per fare scouting di nuove agenzie

Tempo di lettura: 3 minuti

La fine dell’anno coincide con un momento cruciale per la vita aziendale, ovvero la definizione del budget di marketing per l’anno nuovo. In questa fase tu, Responsabile Marketing, lavori per trovare un compromesso tra le risorse necessarie per portare avanti il piano attivato nell’anno in corso e investire in nuove attività per massimizzare il ritorno sugli investimenti.

Per esperienza, ti possiamo dire che è la fase giusta per valutare l’attivazione di nuove collaborazioni. In questo articolo ti vogliamo dare quattro motivi per ritagliarti del tempo per lo scouting di nuove agenzie digital.

Mettere in discussione lo status quo

Un Responsabile Marketing sa bene quanto sia deleterio per l’azienda l’atteggiamento “abbiamo sempre fatto così”. Tuttavia l’operatività quotidiana e il continuo rincorrersi di urgenze rendono più agevole accettare la situazione e confermare la routine che più o meno funziona.

Si tende a non vedere la messa in discussione dell’esistente come un investimento, quanto piuttosto uno spreco di tempo. Sappiamo però che la discontinuità nei risultati, il “salto” in positivo, viene difficilmente dal business as usual, quanto piuttosto dall’introduzione di un’idea nuova che rompe almeno in parte le regole e mostra un nuovo schema di gioco.

Non si tratta di mettere in discussione l’azienda dalla A alla Z, ma di prevedere periodicamente nella propria agenda un momento per mettere in discussione lo status quo.

Usare nel modo più efficiente le risorse aziendali

Le risorse aziendali sono sempre poche e anche quelle messe a disposizione l’anno precedente possono essere messe in discussione dalla proprietà o dal top management.

In molti casi ci è capitato di vedere come il budget marketing assegnato al digital sia partito da un livello iniziale marginale fino a crescere, perché l’Azienda ha notato come rispetto all’offline ci fosse maggior efficienza nel raggiungimento degli obiettivi.

Un caso emblematico è quello della lead generation. Campagne ADV ben profilate e con un messaggio coerente col target permettono di portare contatti di qualità al reparto commerciale, con costi vantaggiosi.

Entrare in contatto con nuove idee

Il tasso di innovazione nella comunicazione è altissimo. Questo è particolarmente vero per la comunicazione digital. Sfruttare il momento del budget per istituzionalizzare un periodo di incontri con potenziali nuovi fornitori è anche un momento per aggiornarsi sui trend in atto o che stanno nascendo e potrebbero portare beneficio al piano di marketing.

Un esempio concreto è quello della web reputation. La sua evoluzione negli ultimi anni l’ha portata a diventare uno strumento sempre più sofisticato di analisi dei consumatori e dei trend di consumo. Inoltre l’evoluzione degli algoritmi dei motori di ricerca e delle funzionalità dei social media richiedono un aggiornamento continuo che solo gli addetti al settore possono garantire.

Vantaggi della gara

Nessuna area aziendale è più misurabile delle vendite, che è legata al dato oggettivo del fatturato. Tuttavia anche nell’ambito della comunicazione digitale è possibile fissare dei KPI sui quali chiedere a più agenzie digital una proposta per raggiungerli. Un’agenzia professionale definisce una strategia coerente con gli obiettivi di marketing dell’azienda e stabilisce gli strumenti e i canali migliori per raggiungerli, che non necessariamente sono i meno costosi, ma probabilmente i più efficienti ed efficaci. Si tratta infatti di un ambito in cui la qualità conta comunque molto: non basta sapere quanto si spende, ma come lo si spende.

Quando si parla ad esempio di content management, ovvero la produzione di contenuti ottimizzati in ottica SEO e mirati alla generazione di traffico, non basta misurare le visite al sito. Bisogna porsi un obiettivo che permetta di misurare nello specifico l’efficiacia dell’attività, come per esempio la compilazione di un form di contatto o l’acquisto sull’eCommerce.

Nonostante la pressione e la frenesia del periodo di budget, adesso è il momento di cercare quali alternative offre il panorama della comunicazione. Vuoi fissare un incontro conoscitivo con noi? Scrivici o chiamaci subito.

In Evidenza

Articoli Correlati

Contattaci

Vuoi saperne di più?
Scrivici.

Scrivi qui la tua richiesta

INFORMATIVA AI SENSI DEL GDPR 679/2016
I dati personali da Lei forniti: nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono ed azienda, sono raccolti al fine di dare esecuzione alla Sua richiesta di informazioni.
Il Titolare del trattamento dei dati è la Società Pagus Media s.r.l. Unipersonale con sede a Vicenza in Via Vecchia Ferriera 5.
I dati saranno trattati sia manualmente, sia con l’ausilio di strumenti elettronici (presenti fisicamente sul territorio italiano). Ogni precauzione è stata messa in atto per minimizzare il rischio di accesso indebito, cancellazione, modifica o appropriazione da parte di terzi non autorizzati.
I dati potranno essere comunicati a terzi a fini commerciali.
I dati saranno tenuti per tre anni a partire dal Suo ultimo contatto con la nostra azienda.
Si informa inoltre come, ai sensi dell’art. 7 del D.lgs.196/2003 e GDPR 679/16, è diritto dell’interessato quello di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. All'interessato è riservata la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali e di conoscere in ogni momento il titolare del trattamento degli stessi.
Qualunque motivo di insoddisfazione o protesta potrà essere da Lei riportato all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Monte Citorio n° 121, 00186 Roma, tel. 06.696771, email: garante@gpdp.it.